Micotossine sotto controllo

Le micotossine sono metaboliti prodotti da alcuni tipi di funghi e quelle del genere Fusarium in particolare, possono essere rilevate anche nel frumento. Nel grano, le quantità massime sono fissate da dei Regolamenti europei. Infatti, pur applicando le migliori pratiche agricole, la presenza di micotossine a livelli non pericolosi per la salute può derivare da fattori come le condizioni meteo, i residui della coltura precedente e la sensibilità intrinseca della varietà coltivata. Per diminuirne sensibilmente l’accumulo è indispensabile una corretta e sana rotazione delle colture e il rispetto di corrette pratiche di gestione durante le fasi di raccolta, conservazione e trasporto. E successivamente? Il grano arriva al Molino Borgioli e viene analizzato e accuratamente stoccato per garantirne qualità e salubrità.

Lascia un commento